La naturopatia: cos’è, come funziona, i benefici

Iniziamo un nuovo viaggio (a puntate) in compagnia di una esperta naturopata kinesiologa. Scopriamo insieme come educarci al benessere in modo naturale.

di Giulia Bordin, naturopata kinesiologa

Quella del naturopata è un’antichissima professione di particolare beneficio che sta suscitando in Italia, come del resto in Europa e nel mondo, un interesse ormai consolidato e in costante aumento; è sempre maggiore, infatti, il numero di persone che si rivolgono a rimedi naturali per migliorare il proprio stato di salute e soprattutto per mantenerlo.

Come concetto base, la naturopatia ha quello di ottenere una visione di insieme, psicosomatica ed energetica della persona, con la funzione basilare di normalizzare un equilibrio spesso alterato, per cause diverse, come l’inquinamento (di ogni tipo), lo stress, il sovraccarico di tossine, le intolleranze alimentari, la cattiva alimentazione e, soprattutto, le errate abitudini ed i frenetici stili di vita che la nostra società ci impone, con tecniche e terapie che si ispirano ad una concezione della vita in cui la Natura propone soluzioni nel pieno rispetto dell’individuo e dell’ambiente in cui viviamo.

Ma quali sono gli obiettivi della naturopatia?

  • Rimuovere le barriere che impediscono il processo di risanamento
  • Eliminare le cause che impediscono il miglioramento definitivo piuttosto di trattare più semplicemente i sintomi
  • Non aggressione: si utilizzano, per ripristinare lo stato di salute, metodi e rimedi che non provocano il rischio di effetti collaterali
  • Considerare tutti i campi che comprendono l’uomo: spirituale, emozionale, fisico, mentale, genetico, sociale
  • Ascoltare e rispettare il corpo: il naturopata tiene conto di tutto ciò e cerca di ripristinare lo stato di salute e di benessere attraverso metodi il meno tossici ed invasivi possibili e cerca di educare l’individuo alla prevenzione ed all’eventuale modifica dello stile di vita che ha causato lo squilibrio dell’organismo

Quali tecniche utilizza il naturopata?

Il naturopata è un educatore al benessere che svolge la sua attività professionale mediante consulenze specialistiche, fornendo suggerimenti sull’uso di alimenti adeguati, prodotti fitoterapici ed integratori naturali, utilizzando anche metodiche non invasive di riflesso-stimolazione manuali, kinesiologia, per citarne alcuni, al fine di garantire il mantenimento ed il potenziamento del benessere individuale.

Quali benefici si ottengono nella vita di ogni giorno?

Al naturopata si affidano persone con i disagi o le esigenze più disparate, tutte animate, però, dal desiderio di migliorare la qualità della propria vita e di ritrovare una situazione di benessere in maniera naturale. La naturopatia si rivela di grande aiuto in un ampio ventaglio di situazioni come:

  • Dormire bene
  • Conquistare un peso equilibrato
  • Avere energia durante la giornata
  • Migliorare le relazioni interpersonali
  • Approfondire temi femminili (gravidanza/menopausa/ciclo) e temi maschili
  • Favorire calma, serenità, autostima

Per ognuno la via per ritrovare questa condizione di benessere sarà diversa, ma passerà sempre dalla considerazione che siamo un insieme unico e irripetibile di corpo-mente-spirito.

In questa maniera, un sintomo, uno squilibrio, una sofferenza in uno qualunque di questi sistemi parla di uno squilibrio che, pur potendosi manifestare solo ad uno dei tre livelli, in realtà li coinvolge tutti, dal momento che i tre sistemi sono solo manifestazioni diverse di una cosa sola. Allo stesso modo, a qualunque livello si decida di agire (sia esso il corpo, la mente o lo spirito), si andrà a lavorare in realtà su tutti e tre questi sistemi.

Questo ci lascia una grande libertà di azione e di scelta e ci permette altrettanto bene di comprendere che la via verso il benessere sarà per ognuno di noi diversa, unica e irripetibile.

 Hai delle curiosità o richieste particolari? Scrivi alla nostra naturopata Giulia Bordin!

Condividi su:

Lascia un commento